Ecomuseo delle acque del Gemonese Ecomuseo del Casentino Ecomuseo paesaggio orvietano Ecomuseo della pastorizia Ecomuseo dei terrazzamenti e della vite Ecomuseo della val Germanasca Ecomuseo del Vanoi Mondi Locali Local Worlds

Altre mappe

Clicca sulle foto per ingrandirle.

Ecomuseo del Paesaggio di Parabiago

La Mappa della comunità di Parabiago, prevista nel progetto Ecomuseo del Paesaggio finanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Lombardia, è uno strumento che si è rivelato molto utile per censire il patrimonio e creare identità, una sorta di pro-memoria che aiuta a ricordare ed a ben progettare il futuro.

La Mappa è stata redatta da un gruppo di lavoro costituito all’interno del Forum per l’Ecomuseo. Il gruppo, aperto a tutti, è costituito da associazioni, tecnici comunali, politici e singoli cittadini di Parabiago e dei comuni limitrofi.

All’inizio del 2007 il Comitato tecnico-politico dell’Ecomuseo ha redatto un questionario chiamato “Luoghi del cuore” che è stato sottoposto prima al Forum per l’Ecomuseo, poi ai ragazzi delle scuole delle città, ai loro genitori e nonni nell’ambito degli itinerari di educazione al paesaggio a cui hanno aderito 11 classi elementari e medie. Alcune di queste classi hanno realizzato le loro mappe:

  1. Mappa delle classi IV elementare Manzoni (centro)
  2. Mappa della classe IV elementare S.Lorenzo (frazione)
  3. Mappa delle classi IV elementare Villastanza (frazione)

I risultati del questionario “Luoghi del cuore” sono stati elaborati dal Comitato tecnico-politico dell’Ecomuseo e proposti al gruppo di lavoro nella riunione di maggio 2007.

Il gruppo di lavoro in quella riunione ha formulato alcune proposte sui contenuti della mappa.

Nel mese di giugno il gruppo di lavoro partendo dalle mappe dei ragazzi e dai risultati del questionario ha individuato le priorità e i contenuti, redigendo una prima proposta di mappa della comunità.

Tra agosto e settembre un artista locale, Patrizio Croci, sulla base delle proposte formulate, ha disegnato la bozza della mappa che è stata sottoposta prima al gruppo di lavoro via web e poi, nel mese di novembre, al Forum per l’Ecomuseo. Il Comitato tecnico-politico e l’artista, tenuto conto delle osservazioni pervenute, hanno infine redatto la mappa definitiva e il retro  della mappa. Quest’ultimo documento contiene alcuni dettagli e approfondimenti che, per motivi di spazio, non sono stati inseriti nella mappa.

La mappa è stata inviata a tutte le famiglie di Parabiago in allegato al giornale comunale.

La mappa che verrà

Attualmente è in corso di realizzazione con l’aiuto di alcuni stagisti delle università milanesi e della Comunità la mappa sonora con le registrazioni dei suoni dei vari luoghi della città e la mappa interattiva entrambe in formato “beta” già pubblicate sul sito internet. Queste mappe permetteranno di approfondire i contenuti della mappa della comunità.

Sottoscrivi il feed RSS